Pie di mele, Prugne della California, noci e pinoli

Tempo Prep.: 00:60 min Tempo di cottura: 00:50 min

INGREDIENTI

  •  
  • PER LA PASTA
  • 320 g farina 00
  • 220 g burro freddo a cubetti
  • 170 g acqua ghiacciata
  • 10 g aceto di mele freddo
  • 20 g zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • PER IL RIPIENO
  • 700 g mele golden al netto degli scarti
  • 140 g Prugne della California
  • 60 g Pinoli
  • 100 g gherigli di noci
  • 40 g amido di mais
  • 40 g burro
  • 100 g zucchero semolato
  • 1 cucchiaio raso di cannella
  • PER SPENNELLARE
  • 1 uovo medio
  • 15 g zucchero semolato
  • Cannella in povere q.b.

DIRECTIONS

PER LA PASTA
Tutti gli ingredienti di questo impasto devono essere freddissimi ( la farina deve essere messa in frigorifero dentro ad un sacchetto o un contenitore ben chiuso). Il burro deve essere tagliato in piccoli cubetti e congelato e l’acqua, come l’aceto devono essere freddissimi, quasi ghiacciati.

Ponete in un cutter (robot da cucina munito di lame) la farina, il burro, lo zucchero e il sale, quindi azionate la macchina alla massima potenza per circa 15 secondi fino ad ottenere delle briciole di medie dimensioni.

 

Trasferite ora il composto ottenuto in una ciotola piuttosto capiente e aggiungete l’acqua e l’aceto freddissimi, poi velocemente con la punta delle dita impastate il tutto per amalgamare gli ingredienti senza rendere il composto liscio: dovrete, infatti, ottenere un composto granuloso.

Rovesciate tutto su un piano di lavoro e formate velocemente due palline di ugual peso (circa 370 g l’una), appiattitele un po’, poi mettetele in un contenitore con il coperchio e lasciatele riposare in frigorifero per almeno un’ora.

 

PER IL RIPIENO

Sbucciate le mele ed eliminate il torsolo, tagliatele poi in quarti e successivamente a fettine spesse circa 1 cm, che metterete in una ciotola.
Aggiungete alle mele lo zucchero semolato e la cannella, mescolate tutto e lasciate macerare per almeno mezzora.

 

Tagliate in 4 le Prugne della California denocciolate.

 

COMPOSIZIONE

Con un colino, scolate le mele dal succo direttamente in un pentolino. Fate scaldare il succo sul fuoco per farlo addensare, quindi unite il burro e lasciate cuocere lo sciroppo per un altro paio di minuti, infine spegnete e lasciate intiepidire.

 

Unite alle mele l’amido, mescolate per bene, aggiungete anche i pinoli, le noci e le Prugne della California, quindi amalgamate il tutto.

 

Prendete la tortiera, ungetela col burro e infarinatela. Adesso prendete le due palline di impasto dal frigorifero e, aiutandovi con della farina, stendetele sul piano di lavoro con il mattarello a uno spessore di 0,5 cm.

 

Adagiate un disco di impasto sulla tortiera in modo che debordi di un paio di cm, disponete il composto di mele nella tortiera, versandoci sopra il succo di mele ormai tiepido. Disponete sopra le mele l’altro disco di impasto e chiudete i bordi dei due dischi sigillandoli con le dita.

 

Finito di chiudere i bordi esterni, praticate 4 tagli verticali equidistanti al centro della torta con un coltellino affilato, che serviranno a fare fuoriuscire il vapore durante la cottura in forno.

 

Infine, sbattete l’uovo e spennellate tutta la superficie della torta. In una ciotola a parte mischiate lo zucchero con la cannella in polvere e con questo cospargete tutta la superficie della pie di mele.

 

Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per circa 40-45 minuti, finché la superficie sarà ben dorata. Lasciate raffreddare e assestare la torta prima di servirla, poi tagliate la vostre fetta: buon appetito!